Archive for pensieri

mag
22

Crisi=Opportunità

Posted by: | Comments (1)

Nella cultura orientale

crisi significa Opportunità

Ragazzi ci occorre la vostra attenzione e l’azione di voi, di tutti voi. Ho appena ricevuto l’invito a questa iniziativa da www.josaya.com e ho provveduto il prima possibile ad invitare tutti i lettori de ilfilodimaggy.it

Alex Di Maio di Mentenergy Italia ci ha contattato per proporci un interessante esperimento, cosa che saremmo interessati a fare ma desideriamo, anzi proprio vi chiediamo, la vostra collaborazione.

Potenzialmente siamo in tanti, sono migliaia gli iscritti alle nostre mailing list E’ normale che non sempre e non tutti aprano le email quindi non tutti lo sapranno e sarà difficile quantificare il numero di chi sceglierà di essere con noi in questi 21 giorni, però più siamo migliore sarà la vibrazione.

Leggete attentamente questo articolo e le istruzioni, semplicissime, da “agire” tutti insieme in queste tre settimane. Il concetto è dar luogo al concretizzarsi del benessere che meritiamo e sperimentare le variazioni positive che la fisica quantistica ha teorizzato e in diversi ambiti constatato con vere e proprie misurazioni scientifiche. Questo in piccola scala noi lo abbiamo già vissuto in diretta al Cerchio della Vita di Trieste – e funziona! – con una sensazionale misurazione delle emanazioni emotive dallo scienziato russo il Professor Konstantin Korotkov.

Dovremmo impegnarci tutti a fare un passaparola importante ed essere più persone che sia possibile insieme. L’esperimento parte questa sera 21 maggio e sarà completato in 21 giorni esatti e ci impegnerà solo per un quarto d’ora dalle sette alle sette e un quarto di ogni sera.

E’ anche scritto nell’articolo ma lo diciamo già qui così nessuno possa avere scuse a riguardo: chi non potesse sintonizzarsi dalle 19,00 alle 19,15 lo può fare in ogni altro momento della giornata immaginando però di farlo dalle 19,00 alle 19,15

Grazie vi amiamo
Josaya & Maggy

Ps: parliamo di esperimento sempre per le limitazioni dialettiche a cui siamo sottoposti, ma si tratta di un esperimento che funzionerà… anzi cominciamo già ad esserne grati!

“Ciò che è rimasto con noi per tutto questo tempo è la nostra abilità di elevare la nostra coscienza collettiva ad un livello dove è possibile accettare e accogliere frequenze di questo tipo. Quel livello è finalmente raggiunto e l’Universo ha deciso che adesso è tempo che queste frequenze siano presentate.

Noi tutti abbiamo l’abilità, il potere di trasportare queste frequenze di guarigione. Non è un dono per poche persone elette, guru o “persone sante”.

E’ un dono di quest’epoca; l’intelligenza e la saggezza necessarie a guidarci sono già presenti. Come membri di una razza stiamo entrando in un livello di frequenza nel quale le falsità non saranno in grado di trasportare le loro vibrazioni, ed essendo troppo dense semplicemente si estingueranno; le separazioni saranno sanate; le superstizioni saranno eliminate.

Stiamo iniziando l’eccitante percorso di scavare nelle nostre paure e di superarle, riconoscendo anche come molte di esse appaiano travestite da rituali di amore e bellezza.” (Eric Pearl)

Da ormai molti mesi, o meglio anni, i network televisivi, radiofonici e di informazione “bombardano” gli stati d’animo della Popolazione con notizie inquietanti riguardo la crisi economica e di conseguenza sociale in cui volgono i paesi occidentali.

Stiamo vivendo infatti un’epoca in cui la sicurezza economica e lavorativa di molti di noi sembra essere minata e stravolta da una new-economy giunta al fallimento: molti perdono il lavoro, non riescono a far fronte al mantenimento delle proprie famiglie, non riescono a pagare il mutuo della prima casa, ecc.. ecc..

Tutto questo diventa un vortice di pensieri sempre più pessimistico per la maggior parte della gente che inizia a sentirsi vittima di un sistema e non vede la maniera per reagire ed uscire da questa amara situazione.

Il pensiero vittimista è un pericoloso veicolo che conduce alla resa nella maggior parte dei casi, togliendo alle persone lo stimolo e la capacità di reazione. Più il pensiero di massa si focalizza sulla paura e l’impotenza più la realtà per forza di cose diverrà cupa e difficile.

Diventa quindi importante per chi riesce a vedere con lucidità questo tipo di dinamica nella società intorno a se, cercare degli strumenti di pensiero che escano da questa logica pessimistica e distruttiva e tentare quindi di condividerli a macchia d’olio con il maggior numero di persone possibile.

In questi anni sono stati condotti in molti paesi del mondo vari esperimenti globali basati sulla meditazione trascendentale per dimostrare un effetto “campo” ed i risultati di queste esperienze sono stati strabilianti:

l’Esperimento sull’ Intenzione di Pace”, ad esempio, fu condotto in zone ad altissima densità di reati e criminalità e dimostrò che quando una massa critica di partecipanti all’esperimento medita regolarmente in un’area, l’indice dei reati o dei conflitti armati diminuisce notevolmente.

Secondo Greg Braden, servirebbe un numero di partecipanti pari alla radice quadrata dell’uno per mille delle persone coinvolte in un evento per influenzare l’evento stesso.
Sappiamo quindi che i pensieri di un grande gruppo di persone concentrate in meditazione nello stesso lasso di tempo su alcune intenzioni possono modificare lo stato delle cose ed abbiamo così pensato di organizzare un gruppo di meditazione che affronti responsabilmente il problema della crisi economica con presa di coscienza.

Sarà una sorta di manifestazione silenziosa, tenuta da quante più persone orientino la vita nello studio e la conoscenza dell’Energia….

Citando Madre Teresa, non sarà una “manifestazione” contro la crisi finanziaria ma piuttosto a favore del benessere globale e della ripresa, del riequilibrio delle risorse e dell’abbondanza non solo per i paesi occidentali ma per l’intera Umanità.

Manifesteremo in silenzio, meditando ognuno nella propria casa ed in silenzio ma contemporaneamente e con le stesse intenzioni.

Stando alle analisi di Greg Braden, volendo raggiungere un numero pari alla radice quadrata dell’uno per cento della popolazione Italiana, il numero delle persone coinvolte nella meditazione dovrebbe essere nel nostro paese circa 260 persone sparse su tutto il territorio.

Quindi vi propongo di partecipare a questa meditazione di gruppo ogni giorno (per quanto possibile) per 21 giorni a partire da lunedì 21 maggio dalle ore 19 alle ore 19.15 sincronizzandoci al link della meditazione guidata:

(chi non potesse sintonizzarsi dalle 19,00 alle 19,15 lo può fare in ogni altro momento della giornata immaginando però di farlo dalle 19,00 alle 19,15)

www.radioexpo2015.it/alexdimaio/Meditazioni

Questa meditazione guidata si articola in tre principali fasi:

- l’Allineamento attraverso la ripetizione della dichiarazione: Io sono Gioia, Amore e Gratitudine

- La presa di responsabilità e

- la ripulitura attraverso il mantra di Ho-Oponopono:

Ti Amo
Mi Dispiace
Perdonami
Grazie

– l’Attrazione attraverso la Visualizzazione individuale di situazioni di benessere e di felicità

Si è inoltre pensato di stimolare in chiusura della meditazione il primo Chakra attraverso il colore Rosso, essendo questo il punto energetico che regola le nostre energie nel rapporto con la Terra ed anche con la materialità. Di conseguenza con il benessere economico.

E’ molto importante NON pronunciare mai le parole “crisi”, “povertà’”, “bisogno” ecc ecc nè la parola “contro” durante questi 21 giorni.

Ricordate non è una meditazione contro la crisi economica ma a favore del benessere economico e dell’equilibrio dell’abbondanza per tutti i popoli!

A questo punto non ci resta che invitare quanta più gente possibile ad unirsi a noi a partire da lunedì 21 maggio alle ore 19 e osservare con fede l’Ispirazione Divina che a partire da noi porterà miglioramento per l’intero globo.

Grazie Ti Amo!

Alex Di Maiojosaya - Maggy

________________________________________________

Comments (1)
mar
10

Gruppi di Crescita

Posted by: | Comments (0)

 

La CoCreationProEvolution quest’anno propone un grande ed ambizioso PROGETTO di CRESCITA per ognuno di noi.

Leggi attentamente e segna nella tua agenda i luoghi, le date e gli orari in cui si svolgono questi interessanti incontri. Teniamo a sottolineare che si tratta di un solo incontro al mese da Aprile a Dicembre 2012 escluso il periodo estivo (luglio e agosto). Credo che, dedicare totalmente a te stesso due ore al mese del tuo tempo, sia il minimo che tu possa fare per farti un meritato regalo, oltre ad incontrare altre anime che, come te, hanno a cuore il proprio benessere – equilibrio – serenità e miglioramento e che ritengono preziosa la condivisione di pensieri, esperienze ed emozioni.

Di seguito trovi alcune tematiche che la CoCreationProEvolution ti propone ma nel caso in cui il gruppo avesse il desiderio di approfondire un argomento in particolare può segnalarlo in modo tale da andare incontro a quelli che sono i bisogni del gruppo stesso che si va formando. Chi avesse necessità, durante il percorso,  di affrontare una problematica specifica in privato, oltre il lavoro di gruppo, può richiedere degli incontri individuali ai relatori che per empatia, affinità e competenza, si ritiene possano offrire un contributo efficace alla risoluzione  e/o eliminazione del problema stesso.

Vogliamo essere Vittime o Creatori di questo mondo? La domanda sarebbe giusta se potessimo scegliere ma, in verità, è che manca solo la consapevolezza che siamo noi i Creatori delle nostre esperienze, nè vittime nè altro.. anche se le nostre abitudini, l’educazione acquisita, la cultura e l’ambiente in cui viviamo e abbiamo vissuto ci fa scattare il meccanismo automatico dell’essere vittima. Vediamo di capire insieme, in che modo creiamo le nostre esperienze, quali sono le percezioni e come possiamo modificarle in vista di un obiettivo comune: VIVERE UN’ESISTENZA di serenità, amorevolezza,equilibrio, centratura, solidarietà…in altre parole ESSERE FELICI. Per questo crediamo fortemente che la condivisione ci faccia crescere e ci aiuti a percepire che ognuno di noi può dare e ricevere molto, può essere ora protagonista, ora spettatore di ciò che accade e di ciò che via via va trasformandosi da esperienza di sofferenza ad esperienza di gioia.

Proponiamo l’esperienza di Crescita in Gruppo anche ai nostri ragazzi adolescenti che, in questo tempo, si sentono allo sbaraglio, con pochi punti di riferimento. Lobiettivo principale che ci proponiamo per i ragazzi che partecipano ai nostri gruppi è

> di ritrovare se stessi. Sappiamo quanto il sentirsi parte di un gruppo sia importante in adolescenza; un gruppo che permetta loro di potersi esprimere senza sentirsi giudicati, un gruppo che garantisca loro la massima protezione e rispetto per la sensibilità, la personalità, l’unicità di ognuno di essi che diventa il rispetto del gruppo stesso. Questo è un potente elemento di distinzione dai gruppi di massa in cui regna l’appartenenza o l’esclusione. Nessuno ha il diritto di escludere altri perchè ogni altro è una parte di noi e come tale va accettata e semmai educata al miglioramento.

> di essere ascoltati. Vorremmo trasmettere ai giovani quanto sia importante quello che essi provano, sentono; quanto quello che hanno da comunicarci renda tutti più consapevoli del valore di ognuno (giovani o meno). Vorremmo far scoprire loro quali strumenti hanno a disposizione per esprimersi, per diffondere la loro voce, i loro pensieri, sogni e desideri.

> acquisire migliori abilità di comunicazione. Vorremmo aiutarli a comunicare meglio sia tra loro che negli ambienti in cui fanno esperienza di vita (famiglia, scuola, amicizie..)

> comprendere il valore della responsabilità. Ci piace pensare che attraverso questi gruppi di crescita vi sia un divertente impegno e responsabilità dei componenti verso se stessi ed il gruppo, elementi fondamentali per costruire ogni cosa ed in prima linea la formazione di “Se Stessi” e delle proprie esperienze di crescita attraverso l’acquisizione di strumenti che consentano loro di percepire il loro vero valore e la propria responsabilità in ogni esperienza di vita ed interiore.

Ci potremmo avvalere di mezzi che come la musica, le immagini e l’esperienza diretta di persone che in situazioni di difficoltà apparente hanno saputo andare oltre e tirar fuori tutte le proprie potenzialità, affinando l’uso di armi nascoste e sin prima sconosciute. Potremmo proporre ad alcuni dei partecipanti di sperimentare in prima persona situazioni che consentano loro di superare alcune barriere, alcune paure o convinzioni limitanti. E’ importante ridare ai nostri ragazzi ciò che già gli appartiene e che per svariati motivi spesso viene tolto inconsapevolmente come l’autostima, la fiducia in se stessi e nei propri sogni e abilità, il potere di autoguarigione psicofisica.

Nei nostri gruppi si alternano momenti di dialogo a momenti esperienziali in cui ogni partecipante può interiorizzare quanto ha compreso concettualmente. La sola comprensione concettuale sarebbe limitativa in quanto non consentirebbe di ripetere, nella propria vita quotidiana, quanto è stato trasmesso in gruppo. La sperimentazione di esempi e di situazioni che rendano chiaramente l’idea di quanto espresso in dialogo è l’interiorizzazione dell’esperienza stessa che permette in seguito di essere rivissuta anche al di fuori del gruppo.

Questi sono principalmente gli obiettivi che consideriamo fondamentali e che proponiamo ai partecipanti dei nostri gruppi.

Ora non ti resta che prender nota di date e luoghi, come vedi puoi scegliere, sulla base dei tuoi impegni e della comodità, quando e dove parteciparvi tra Noale e Massanzago. Ringraziamo ancora questi comuni che da due anni ci ospitano e che hanno la massima fiducia sui nostri intenti e sul nostro operato. Come abbiamo già detto l’impegno, in termini di tempo, è solo quello di un incontro al mese, questo per consentire a tutti i partecipanti di vivere nella maniera più leggera possibile un’esperienza impegnativa e per dar modo di sperimentare nell’arco del mese quanto si acquisisce nel gruppo e dal gruppo.

Non mancheremo di presentare questo progetto in occasione dell’evento iniziatico e di apertura del percorso di miglioramento personale aperto a tutti :

“Change your Life”

ATTENZIONE: Scarica qui il Free Pass To Change Your Life 

ed invialo a co.pro@ilfilodimaggy.it 

Per informazioni sul seminario apri il link

Il FREE PASS ti permette di garantirti la partecipazione

all’evento completamente gratuita.

Che aspetti?

A chi si rivolge “Change your life” ed il PROGETTO dei Gruppi di Crescita?

Sai, dalla mia esperienza di questi ultimi anni di condivisione in gruppo di percorsi di vario genere sulla crescita personale e sul benessere di corpo mente e spirito, ho notato che chi decide di lavorare su di se per un’esistenza migliore e perchè no, più felice, non è necessariamente chi ha grossi problemi ma anzi, chi consapevolizza che mettersi in discussione è fondamentale per affrontare al meglio le sfide di ogni giorno e questi gruppi stimolano molto all’apertura di cuore, mente e spirito; è partendo dall’apertura che possiamo ricavare ottimi benefici in ogni ambito della nostra vita, nelle relazioni, in famiglia, nella professione, a scuola e così via…

Non serve essere disperati per sentire l’esigenza di migliorare la propria persona e la propria esistenza, anzi…. più percorri questa strada e più ne sei grato e ti rendi conto di quanto ti dà.. Il nostro consiglio è proprio quello di non aspettare di arrivare a sentirti disperato per lavorare su di te, per migliorare te stesso. In quella condizione si rischia di prendere dei grossi abbagli, si rischia di rivolgersi a persone o entità che creano dipendenza, che sfruttano la condizione di disagio e di sofferenza delle persone. Il valore della libertà nessuno ce lo può togliere se non noi stessi nella condizione di disperazione. Impariamo a rispettarci e a volerci bene; l’equilibrio e la serenità che troviamo in noi stessi ci rende liberi da qualsiasi forma di manipolazione e di dipendenza. Sei d’accordo?

Sono grata a tutti gli amici che ho incontrato durante questi anni di cammino di crescita condiviso in gruppo, abbiamo potuto godere dell’energia di tutti facendoci crescere concretamente e non finisce qui…. c’è ancora molto su cui lavorare.

Non esiste investimento migliore che su noi stessi..

Sono sicura che sai cogliere al volo le grandi opportunità!

per qualsiasi informazione scrivi a co.pro@ilfilodimaggy.it o chiama allo +39 3407969041 puoi parlare con me anche via skype all’indirizzo che ti invierò alla tua richiesta mail.

A prestissimo…

Sonia Maggy

ott
27

Unico ed Irripetibile

Posted by: | Comments (0)

 

E’ molto importante che i bambini imparino a percepire se stessi come individui differenziati dagli altri, con proprie particolarità, pensieri, interessi e opinioni. E’ necessario consentire ai bambini di essere se stessi, di concepirsi come unici ed irripetibili, sebbene nel rispetto dell’individualità altrui.
Questo criterio è necessario per l’autorealizzazione, che Maslow annovera tra i bisogni peculari degli esseri umani, una personalità sana è spinta ad avere un “proprio progetto” e a cercare di realizzarlo. Anche Erickson ritiene che la presa di coscienza della propria individualità è necessaria per costruire un’identità personale: un’identità diffusa determina periodi di stallo e gravi sofferenze personali.
Gli agenti educativi devono essere coscienti dell’importanza di aiutare i soggetti a strutturare una loro identità e di quanto il loro contributo sia determinante in questa direzione. Gli educatori hanno il ruolo di aiutare i ragazzi a costruirsi un locus of control interno, affinchè gli educandi divengano capaci di riflettere sui propri pensieri e stati d’animo. Il bambino deve essere rispettato per le proprie opinioni e ne va rispettata la sua dignità, va guidato a trovare un proprio interesse, una fonte di soddisfazione personale.
Un educatore che voglia aiutare il bambino a divenire un adulto con un’identità stabile non può essere iperprotettivo, ma deve stimolare il soggetto ad assumersi responsabilità proporzionate all’età e alle competenze del soggetto in questione, senza concedere una prematura autonomia ed è bene evitare gli autoritarismi, perchè è preferibile un atteggiamento assertivo.
Per i bambini è molto significativo ed incoraggiante sentire di avere il supporto emotivo delle figure educative di riferimento, ma considerare il fanciullo un estensione di sè e proiettare sulla sua esistenza le proprie aspirazioni, può essere molto dannoso.

“Mediazione dell’individualità e della differenza psicologica
Di Nadia Scarnecchia, applicatrice e valutatrice Feuerstein, Rivalta di Torino.

“La mediazione dell’individualità e della differenza psicologica è, per certi versi, l’opposto della condivisione. La condivisione è la fusione tra due persone, l’individualità e la differenza mettono, al contrario, l’accento su come distinguersi dagli altri.”

http://unmomentostopensando.blogspot.com

Maria Luisa Boninelli – Mantova
Docente specializzata nelle attività di recupero e potenziamento cognitivo. Da diversi anni lavoro a Mantova e a Verona con bambini e ragazzi che presentano difficoltà cognitive, comportamentali o disturbi specifici dell’apprendimento, utilizzando il Metodo Feuerstein. Formatrice e applicatrice Metodo Feuerstein, faccio parte del gruppo di Studio e Ricerca del Centro Studi Feuerstein (Direttore del centro Prof.re Mario Di Mauro)- Centro Interateneo per la Ricerca Didattica e la Formazione avanzata-Università Cà Foscari di Venezia. Dal 2001 sono collaboratore a contratto per l’Università Cà Foscari di Venezia nei corsi di Specializzazione SSIS e SOS. Dal 2008 collaboro con il Centro Studi Erickson per la formazione docenti di ogni ordine e grado. Per ulteriori informazioni, potete contattarmi al seguente indirizzo mail: m.boninelli@unive.it o al seguente recapito telefonico: 347.9028180

_____________________________________________________________________________________________________________________________________

Letture Consigliate

Come Insegnare l'Intelligenza ai Vostri Bambini
Il famoso metodo Feuerstein alla portata di tutti i genitori

Come Stimolare Giorno per Giorno l'Intelligenza dei Vostri Bambini
Il secondo grande libro sul famoso metodo Feuerstein

_________________________________________________________

Ti aspettiamo al  per-corso

per Genitori/Educatori/Insegnanti

“EDUCANDO”

Genitori in divenire…

patrocinato dal Comune di Massanzago

che si sviluppa in 6 incontri di 2 ore ciascuno (20,30 – 22,30)

Dove?

presso la Sede delle Associazioni – Loc. San Dono . MASSANZAGO – PADOVA

Quando?

4 – 11 e 24 Novembre 2011
2 – 15 e 22 Dicembre 2011

a numero chiuso, per un gruppo di genitori/educatori/insegnanti di 10 max 15 persone

Ulteriori info e dettagli sul per-corso a questa pagina

o ai recapiti dell’Associazione +39 0495720374  +39 3407969041 mail: co.pro@ilfilodimaggy.it

 


lug
27

Il tuo futuro è ORA!

Posted by: | Comments (0)

Il tuo futuro è ORA!

In una grande città dell’America, c’è stato un luogo che per molto tempo era considerato una discarica. Poi, circa 25 anni fa, dei cittadini con la mente aperta hanno deciso di smettere di scaricare li i rifiuti e hanno iniziato a portare terra buona e pulita. L’hanno compresa per bene con enormi macchinari per la cilindratura delle autostrade fino a preparare i fondamenti per un bellissimo Residence.

In Realtà, questo Residence e’ costruito sulla spazzatura, vero? Ora e’ probabile che per un certo tempo la gente ti abbia scaricato spazzatura nella mente. Pero devi capire che non importa più perché puoi sconfiggere tutta questa ‘immondizia’ costruendo nuovi modi di pensare per te. Il passato e’ finito e puoi in ogni momento iniziare a costruire fondamenti per un futuro più grande.

Attenzione però! E’ possibile che chi soffre di malnutrizione non può recuperare completamente la salute fisica con un unico pasto equilibrato, per quanto abbondante sia. Dunque è assai probabile che di tanto in tanto un po’ di immondizia mentale spunti sotto il rivestimento dei nuovi modi di pensare, e che tu adotti nuovamente un modo di pensare “maleodorante”.

Non ti preoccupare, ci vuole solo allenamento, e poco a poco ti ripulirai mentalmente di tutti questi pensieri spazzatura! Non mollare MAI perché il come il Residence non si è costruitto in un solo giorno, hai tempo a disposizione per migliorare sempre di piu giorno dopo giorno. E con un po di pazienza, vedrai che poco a poco spunterà nella tua mente uno spazio bellissimo e pieno di belle cose!

www.universodelbenessere.com

mag
25

Laboratorio “Amici in Vacanza”

Posted by: | Comments (0)

La scuola sta per finire:

Quando e Dove incontro gli Amici?

Al Laboratorio Ricreativo ed Educativo per Ragazzi 6-10 anni

L’Associazione Culturale CoCreationProEvulution ti invita al

Laboratorio

Patrocinato dal Comune di  Massanzago PD

Lavorare con i bambini ci dà l’opportunità di imparare moltissimo. Il nostro ruolo di trainer in educazione ci permette di instaurare con loro un rapporto molto particolare e di conoscerli in profondità come poche altre persone possono fare.

Grazie al delicato e dolce approccio nei loro confronti, possiamo far emergere i loro pensieri, aiutarli a riconoscere i propri sentimenti e i propri talenti come i propri limiti. Tra i nostri obiettivi c’è la sensibilizzazione ai valori personali, unici ed irripetibili più profondi, spesso ignorati o dimenticati, come riconoscere ed ascoltare il proprio dialogo interno, i propri stati d’animo; come visualizzare e vivere, attraverso fiabe e racconti, momenti di profondo benessere ed armonia assieme ai propri coetanei.

In oltre cinque anni di lavoro personale e di collaborazioni ho fatto tesoro della condivisione di molteplici esperienze fra genitori e professionisti che potrei redigere un libro intero (e non è detto che non lo faccia) con l’emergere di strategie ed esempi pratici efficaci per noi genitori, insegnanti ed educatori.

La cosa straordinaria è che, se da una parte è vero che ogni storia è a sé, dall’altra mi sono accorta che le dinamiche familiari hanno una serie di “cose in comune” tra di loro di cui i bambini possono giovare o subire.

Ora ti chiedo, ma se queste caratteristiche potessero raggiungere la tua consapevolezza potresti trarne beneficio.

Ti piacerebbe capire come fanno i bambini ad essere felici per poi fare altrettanto tu?

Vorresti che tuo figlio sperimentasse momenti di rilassamento, gioco e condivisione nel rispetto per il proprio valore e di quello altrui?

Se la risposta è quella che immagino leggi attentamente quanto segue.

Ho deciso di mettere a disposizione del tuo bambino i miei studi, le mie ricerche ed esperienze sul campo dell’educazione in un Laboratorio di incontri pomeridiani, ricreativo ed educativo per ragazzi 6-10 anni della durata di 4 settimane in cui il tuo ragazzo potrà arricchirsi e portarsi a casa leggerezza e profondità, fantasia e praticità, condivisione ed ascolto; insomma un bagaglio di esperienze positive e profonde.

Ti invito ad iscrivere il tuo bambino al Laboratorio “Amici in Vacanza”

Saranno pomeriggi in cui tuo figlio scoprirà:

Come liberare ed esprimere i propri pensieri e stati d’animo
Come integrarsi in modo corretto ed empatico con i propri coetanei
Come rispettare se stesso, gli altri e l’ambiente
Come poter apprezzare le regole
Come ascoltare e riconoscere i propri sentimenti
Come aver fiducia in se stessi e nel prossimo
E tanto altro ancora…

… ma soprattutto…

… Tu genitore sperimenterai l’effetto che ha sull’intero gruppo familiare la serenità di tuo figlio.

Sì esatto, proprio così. I nostri figli diventano i nostri migliori Allenatori portando energia e positività alle nostre risorse al fine di dare il meglio di noi stessi condividendo esperienze e metodi educativi efficaci.

Il mio impegno nel creare questo Laboratorio è stato di raccogliere tutte le conoscenze acquisite in oltre 5 anni di studi, ricerche e condivisioni di esperienze con professionisti nel campo dell’educazione e la famiglia, ed adattarle alla pratica di vita di tutti i giorni con i nostri “unici” ragazzi.

Da mesi assisto alle “conquiste” di mio figlio, quattordicenne, dislessico.

In lui osservo la determinazione con cui si aggiudica le sue piccole-grandi vittorie, che sono evidenti agli occhi di tutti ma che vengono da un percorso di maturazione, di conoscenza del proprio valore come dei propri limiti; un percorso di cambiamento di cui praticamente pochi adulti volevano riconoscergli in precedenza. Già, proprio così, perché quando noi ammiriamo i risultati mentre si manifestano al loro meglio, non pensiamo a quanto impegno e allenamento si sono dovuti sottoporre per arrivare a raggiungerli. E’ molto importante invece riconoscere e premiare il loro impegno e le energie spese per raggiungere il superamento di difficoltà o il miglioramento di alcuni aspetti della propria crescita evolutiva.

Beh a me è data la possibilità di osservare il dietro le quinte degli atteggiamenti dei nostri ragazzi e di essere parte attiva del lavoro di crescita emozionale che consente loro di acquisire un miglior autocontrollo dei propri comportamenti in gruppo.

 

Ti dirò di più, Tra le varie attività tuo figlio potrà:

Dipingere alcune parti del proprio corpo con il bodypainting (colori lavabili e atossici)
Dipingere su carta e cartone con colori a dita (lavabili e atossici)
Ascoltare fantastiche storie Zen per bambini
Apprezzare momenti di silenzio alternati a momenti di movimento e divertimento
Esprimere attraverso il dialogo o il disegno i suoi pensieri e stati d’animo
Affrontare temi importanti come: la gratitudine, l’amore ed il rispetto per gli amici animali e per il ns pianeta
Manipolare acqua e farina; Lasciar andare le tensioni colorando Maschere e Mandala; 

Olodanzare nella Fiaba; Condividere il momento della merenda………..E tanto altro ancora…

E’ arrivato il momento di decidere, che ne dici?

Vuoi davvero sentirti tranquillo di far entrare tuo figlio in un gruppo di amici in sana crescita affinchè si portino a casa tanta gioia, serenità ed amicizia?

Bene, allora inizia con il segnare le date in agenda:  

da Lunedì 20 giugno a giovedì 14 luglio.

Organizza i tuoi spostamenti perché il Laboratorio si tiene a Zeminiana di Massanzago PD presso la sede dell’Associazione Culturale “CoCreationProEvolution”. (Via Della Pieve 5 – Zeminiana di Massanzago, Padova – 049.5720374)
Scegli il giusto connubio tra disponibilità, sicurezza, risorse e benessere per tuo figlio, iscrivilo ora al Laboratorio “Amici in Vacanza”.

ORARI

Ogni Lun. Mar. Merc. Gio.

dal 20 Giugno al 14 Luglio 2011 

Dalle 14.30 alle 18.00

Clicca sul bottone qui sotto ed invia una mail

con oggetto ISCRIZIONE AMICI IN VACANZA

oppure chiama allo 340.7969041 o allo 049.5720374

Investi sul benessere e la crescita di tuo figlio.

Ah, tra l’altro, non ti ho detto quanto costa.

€ 15,00 quota di iscrizione a copertura Assicurazione

€ 20,00 una settimana

€ 7,00 pomeridiano sporadico

 

Ho deciso di rendere questo Laboratorio accessibile a tutti per quanto riguarda i costi ma limitato ad un numero massimo di 10 bambini per poter lavorare a fondo con loro ed in estrema serenità.

Se effettui l’iscrizione per due settimane la quota di partecipazione: solo € 36,00 anziché € 40,00

Se effettui l’iscrizione per tre settimane la quota di partecipazione: solo € 53,00 anziché € 60,00

Se effettui l’iscrizione per quattro settimane la quota di partecipazione è: solo € 69,00 anziché € 80,00

E non è finita, ho intenzione di offrire ai fratellini questa opportunità, pertanto..

Se iscrivi anche il secondo figlio,

la quota di partecipazione totale è:

€ 34,00(.. anziché 40,00 a settimana!)

Affrettati però, perché come ripeto, il Laboratorio è riservato ad un massimo di 10 bambini, che aspetti?

Invia una mail a co.pro@ilfilodimaggy.it

con oggetto ISCRIZIONE AMICI IN VACANZA

oppure chiama allo 340.7969041 o allo 049.5720374

Massanzago – Padova dal 20 giugno al 14 luglio 

 

 

presso Sede SCUOLA ELEMENTARE di Zeminiana di Massanzago PD

Ti aspetto al Laboratorio..!

Sonia Guerra

Presidente

Formazione Esperta in Educazione di Ambito Familiare e Conduttrice Olo-bimbi (da olos: “il tutto, l’intero” nel senso di ogni aspetto dell’evoluzione personale del nostro bimbo)

Associazione Culturale in Massanzago PD

Via della Pieve 5 – Tel +39 049 5720374 Mobile +39 340 7969041

email: co.pro@ilfilodimaggy.it | web: http://www.ilfilodimaggy.it

 

Richiedi all’Associazione informazioni sul nuovo “Progetto Olo-Bimbi” (Movimento Giocoso Educativo) che avrà inizio, presso varie sedi, con il nuovo anno scolastico.